Regolamento espositivo Alianz Canine Italia

Sono ammessi cani appartenenti a tutte le razze e varietà.
I cani devono essere iscritti ad un qualsiasi tipo di registro canino. Faranno eccezione i soggetti presenti che aspirano ad ottenere l’iscrizione al registro Alianz Prima Origine (cani di razza non in possesso di documentazione risalente alle origini) e che per tale fine vengono iscritti all’Esposizione.
Al seguente Registro potranno accedervi i cani di almeno 9 mesi di età che aspirano ad ottenere il riconoscimento al Registro prima Origine, come capostipiti.
Tali soggetti verranno presi in carico da un Giudice Alianz abilitato per le razze a cui appartengono. Proprietà dei cani – Tutti i cani devono essere di assoluta proprietà di coloro sotto il cui nome figurano fin dal giorno di chiusura delle iscrizioni all’Esposizione.
Tutti i cambiamenti devono essere tempestivamente comunicati alla Segreteria dell’Esposizione. Verranno esclusi dalla competizione e dal giudizio i cani mordaci.

Corredo cane: Solido collare, guinzaglio, museruola, ciotola per acqua e cibo. Permanenza cani in esposizione – i cani devono rimanere esposti al pubblico durante l’orario dell’Esposizione e ne devono uscire solo dopo essere stati sottoposti a giudizio.

Il ritiro del cane già giudicato dalle ore 13 alle ore 14,30 è consentito solo dietro versamento di euro 20 quale cauzione, che sarà trattenuta in caso di mancato ritorno.

Attenzione: Per essere ammessi all’Esposizione, i cani debbono essere muniti del libretto sanitario in regola con le vaccinazioni.

Nota informativa relativa alle Esposizioni A.C.I. – ALIANZ ITALIA

file in formato .pdf

Classi dell’Esposizione

file in formato .pdf

Assegnazione dei Titoli

Campione Internazionale o Mondiale Alianz Worldwide
Per l’assegnazione di questo titolo vale il Regolamento Alianz Worldwide che trovate sul sito www.alianzfederation.org

Campione Italiano A.C.I. Alianz Italia
Possono concorrere al titolo di Campione Italiano A.C.I. Alianz Italia i soggetti con età non inferiore ai quindici mesi.
Tali soggetti devono aver ottenuto almeno cinque primo eccellente C.A.C.I. da cinque giudici diversi. Senza limiti di tempo,quindi i cinque primo eccellente C.A.C.I. possono essere conseguiti anche in più anni.

Giovane Campione A.C.I. Alianz Italia
Possono concorrere al titolo di Giovane Campione A.C.I. Alianz Italia i soggetti con età non inferiore ai nove mesi e non superiore ai diciotto mesi.
Tali soggetti devono aver ottenuto almeno cinque primo eccellente C.A.C.I.J. da cinque giudici diversi.

Trofeo dell’Anno
Tutti i soggetti che hanno conseguito il titolo di Campione (nelle due classi dove è possibile ottenere tale titolo), potranno gareggiare alla vittoria del Trofeo dell’Anno che si apre con la prima gara in calendario e si chiude con l’ultima che verrà effettuata entro l’anno.
Potranno partecipavi anche i cani dichiarati Campioni in altre Federazioni (non amatoriali). Il trofeo verrà consegnato in base al punteggio ottenuto ovvero: Cinque punti ogni C.A.C.I.J. o C.A.C.I. o C.A.C.I.B.I. tre punti alle riserva C.A.C.I.J. o C.A.C.I. o C.A.C.I.B.I.

C.A.C.I
Il titolo viene assegnato in ognuna delle seguenti classi espositive: libera, lavoro campioni.
La riserva viene assegnata al secondo classificato delle medesime classi espositive.
I titoli presenti saranno assegnati a discrezione del giudice esaminante che potrà consegnarli sia al miglior soggetto maschio che al miglior soggetto femmina della stessa razza.

C.A.C.I.J.
Il titolo viene assegnato nella sola classe giovani, con età non inferiore a nove mesi e non superiore ai diciotto mesi.
La riserva viene assegnata al secondo classificato della medesima classe espositiva.
I titoli presenti saranno assegnati a discrezione del giudice esaminante che potrà consegnarli sia al miglior soggetto maschio che al miglior soggetto femmina della stessa razza.

C.A.C.I.B.I.
Il titolo viene assegnato in ognuna delle seguenti classi espositive: libera, lavoro campioni.
La riserva viene assegnata al secondo classificato delle medesime classi espositive.
I titoli presenti saranno assegnati a discrezione del giudice esaminante che potrà consegnarli sia al miglior soggetto maschio che al miglior soggetto femmina della stessa razza.
Per l’assegnazione di tale titolo in altre nazioni e per la consegna della documentazione per l’ottenimento del titolo leggere regolamento su www.alianzfederation.org

B.O.B.
Il titolo viene assegnato in seguito allo spareggio tra i soggetti che hanno ottenuto come risultato, primo eccellente(per i giovani C.A.C.I.J.) C.A.C.I. o C.A.C.I.B.I. in ognuna delle seguenti classi espositive: libera, lavoro (per i soggetti sottoposti a prova), campioni ed i due veterani.
Per le razze che hanno ripartizione dei colori partecipano allo spareggio tutti i soggetti che hanno conseguito come risultato, primo eccellente (per i giovani C.A.C.I.J.) C.A.C.I. o C.A.C.I.B.I. in ognuna delle seguenti classi espositive: Libera, lavoro (per i soggetti sottoposti a prova), campioni ed i due veterani.

B.O.J.
Il titolo viene assegnato dopo lo spareggio tra i due migliori giovani, maschio e femmina, che hanno conseguito il primo eccellente C.A.C.I.J.
Ricordiamo che vengono considerati in classe giovani, i soggetti con età non inferiore ai nove mesi e non superiore ai diciotto mesi.

 

Codice etico-deontologico

Codice etico-deontologico in formato .pdf